Printer-friendly versionSend by email

Current Size: 100%

Narbonne romana

Narbo Martius, capitale della regione Narbonese e secondo porto romano dopo quello di Ostia: Narbonne è stata una cittadella di grande importanza nell'Antichità. I suoi commercianti percorrevano in lungo e in largo il Mediterraneo, contribuendo all'espansione della sua reputazione in tutto l'Impero. La sua parure di monumenti è oggi scomparsa, in seguito soprattutto al loro smantellamento per la costruzione delle mura cittadine, al fine di proteggersi dalle prime invasioni barbariche.

 
Tuttavia, sussistono ancor oggi numerosissime vestigia: le gallerie sotterranee dell'Horreum, i mosaici, gli affreschi scoperti sul sito del Clos de la Lombarde (il più bel complesso dopo quelli italiani), sarcofagi e statue (oggi conservate al museo archeologico), i resti commoventi della via Domitiana nel cuore della piazza del Municipio. Una visita della Narbonne romana che t'immergerà nello splendore di Narbo Martius.

 

Altre visite sono inoltre possibili: la scoperta del sito archeologico del Clos de la Lombarde, le collezioni del Museo lapidario (il secondo più importante d'Europa) accompagnate da uno spettacolo audiovisivo, per salpare per un vero e proprio viaggio nel tempo e nella storia dell'arte.

 

Contatti:

Christophe CABRIER
Tel.: 00 33 (0)4 68 90 30 66
Fax: 00 33 (0)4 68 65 59 12
E-mail: c.cabrier@mairie-narbonne.fr

Prenota una visita

Notre sélection

  • Français
  • English
  • Deutsch
  • Español
  • Català
  • Italiano